I matrimoni invernali sempre più gettonati dagli Sposi parola del fotografo Elia Vaccaro

Negli ultimi anni la domanda per servizi fotografici relativi a matrimoni invernali è cresciuta in modo esponenziale. Tra i mesi più freddi, ovviamente, quello più opzionato è dicembre. L'atmosfera natalizia, gli addobbi, le luci rendono certamente più suggestivo qualsiasi evento, specie se si tratti di un matrimonio! Ma di certo anche i mesi a seguire di gennaio e febbraio possono, o potranno, giocare un ruolo significativo nei prossimi anni, sia per i costi agevolati dalla “bassa stagione”, che per la facilità di prenotare location e servizi.
Proprio in quest'ottica abbiamo chiesto ad un fotografo di matrimoni molto attivo come Elia Vaccaro cosa ne pensi del matrimonio invernale?

Per un fotografo di matrimoni abituato a lavorare a ritmi serrati, come me, da aprile sino a quasi la metà di ottobre, potermi dedicare a matrimoni che si svolgono durante i mesi invernali è certamente un sollievo.
Attenzione però, il matrimonio invernale può essere suggestivo, è vero, ma allo stesso tempo potrebbe diventare noioso. Si sa', il freddo condiziona l'aspetto psicologico degli invitati che potrebbero essere più propensi a rincasare velocemente. Di conseguenza consiglio agli sposi di puntare su qualche sorpresa, durante lo svolgimento del ricevimento, che regali agli amici e parenti un'emozione in più e li coinvolga in qualcosa di indimenticabile.”
Cosa consiglieresti Elia?
Beh, un gruppo musicale di buon livello che si esibisca in prossimità del tagli della torta, oppure un coro Gospel o, ancora, un finto cameriere che faccia divertire durante i pasti... queste sono solo alcune delle idee che ho potuto valutare durante i miei servizi fotografici come davvero coinvolgenti, ma per ogni matrimonio c'è il suo intrattenimento, quindi dovrete essere voi, Spose e Sposi, a scegliere ciò che identifichi di più le vostre personalità, lo stile del vostro evento e che possa stupire i vostri invitati.
Io, da fotografo di matrimoni con molti eventi all'attivo, posso mettere a disposizione delle coppie la mia esperienza e le mie conoscenze per un matrimonio invernale davvero unico.”
Condividiamo le considerazioni del fotografo Elia Vaccaro e crediamo che la buona riuscita di ogni singolo matrimonio, ed ancor più di uno particolare come quello invernale, dipenda, non solo dalle scelte estetiche relative agli allestimenti, bensì da tutto ciò che potrà intrattenere e coinvolgere gli invitati in modo divertente ed emozionante, ma mai troppo invasivo. La discrezione è tutto e lo sa bene chi fa di essa la base del proprio lavoro di wedding photoreporter.
Per saperne di più di Elia Vaccaro e mettervi in contatto diretto con il fotografo vi invitiamo a visitare il sito: www.eliavaccarofotografo.com.