L'inverno alleato perfetto della bomboniera gastronomica

Oggi, cari i nostri futuri sposi d'inverno, vogliamo parlarvi di un ulteriore pregio della stagione invernale, che ci ha suggerito una professionista dell'enogastronomia italiana, ideatrice del concept di bomboniera gastronomica, con la sua azienda Gioie e Sapori. Maria Grazia Bortolato, infatti, da esperta del settore, ci ha fatto notare quanto l'inverno sia adatto alla scelta de "la bomboniera gastronomica®" grazie alla sua temperatura media, di grande aiuto nel mantenimento della maggior parte dei prodotti enogastronomici utilizzabili per la vostra "bomboniera invernale".



E', indubbiamente, vero che spesso e, poco, volentieri, nei matrimoni organizzati in primavera ed ancor più in estate, ci si trova di fronte a tavoli delle bomboniere esposti al sole o posizionate in zone della sala del ricevimento di nozze molto calde, senza pensare a quanto queste condizioni possano nuocere in primis ai confetti, per quanto concerne la classica bomboniera, ed ancor più a prodotti come conserve, confetture, miele, vino, olio o cioccolato utilizzati per comporre la propria bomboniera.




L'attenzione a questo particolare denota l'assoluta affidabilità e competenza di Maria Grazia e del suo staff nei confronti di un mondo, quello eno-gastronomico, che si "sposa" benissimo con l'evento per eccellenza, ma che ha bisogno anch'esso di essere conosciuto, gestito e proposto nel modo più consono alla futura fruizione del prodotto scelto da parte dei vostri invitati, non badando esclusivamente al suo impatto estetico, per quanto il confezionamento di ogni singolo pezzo sia frutto di un percorso fatto di corsi formativi e confronti con i clienti.




Il rispetto per prodotti che rappresentano la cultura e la tradizione di una città, una regione ed ancor più dell'Italia intera, non può tollerare che essi vengano utilizzati come mero allestimento, in quanto il valore intrinseco di bomboniere gastronomiche come quelle proposte da Gioie e Sapori deve necessariamente precedere il loro aspetto, per quanto esso possa essere perfettamente contestualizzabile all'evento ed ai suoi allestimenti.

Maria Grazia ha pensato bene di suggerire a voi che avete pensato di convolare a nozze nella stagione più fredda, una serie di tipicità:                   
- un ottimo liquore che si chiama Parampampoli del Rifugio Crucolo, va consumato secondo l'uso locale di infiammare la tazzina, quindi ben si adatta all'inverno;
- il Nocino , o le grappe in genere, si collegano subito, nell'immaginario comune, al freddo ed alla loro capacità di riscaldare corpo ed anima;
-  il miele di castagno, o la crema di marroni, magari quella rinomata di Combai (TV), possono rappresentare dolcissime scelte per una bomboniera di sicuro effetto e dall'infinità bontà;
- "invernalissimo" è il preparato per vin Brulè, che può essere una validissima opzione per una bomboniera economica, ma pienamente centrata con il tema dell'evento;
- gli infusi/the con profumi invernali come arancio e cannella;
- molto richiesta dagli sposi è la Crema di fichi, che Gioie e Sapori produce anche con il proprio a marchio (fichi 60% e zucchero e... nessun altro ingrediente!), assolutamente molto versatile sia come confettura e per i dolci, che in abbinamento ai formaggi stagionati, più solitamente consumati d'inverno;
- amatissime da adulti e bambini sono, potrebbero essere le creme di cioccolato, di pistacchi o di mandorle;
- per quanto concerne la bomboniera enologica, graditissimo sarà il vino moscato Fiori D'arancio, l'unica DOCG dei Colli euganei (nella sua versione rigorosamente biologica), che viene imbottigliato nuovo proprio verso novembre, e che oltre a essere ottimo in abbinamento alla torta nuziale, richiama nel suo nome anche l'evento felice.



Questi sono, ovviamente solo alcuni dei prodotti che potreste utilizzare per la composizione della vostra bomboniera eno-gastronomica, ma siamo certi che confrontandovi con Maria Grazia troverete ciò che fa per voi. Potrete mettervi in contatto con Gioie e Sapori tramite il sito www.gioieesapori.it.